Madrid

Come spostarsi a Madrid

Come spostarsi all'interno di una città enorme come Madrid? Non è difficile grazie a metro, bus e treni! Ecco le info utili su linee, orari e biglietti.

Madrid è un’enorme metropoli: anche i più incalliti camminatori non potranno fare a meno di usare i mezzi pubblici almeno un paio di volte durante la loro vacanza.

Grazie ad un’estesa rete di trasporti pubblici che comprende autobus, metropolitana, metrobus e treni regionali è possibile spostarsi rapidamente da un punto all’altro di Madrid e dalla città ai comuni limitrofi. I mezzi pubblici a Madrid sono efficienti ed economici e funzionano sia di giorno che di notte.

Se volete più comfort potete optare per gli autobus turistici, che con i loro itinerari studiati per chi si trova a Madrid in vacanza vi permettono di esplorare la capitale in totale libertà, senza lo stress di capire che mezzo prendere e dove; se invece vi piace essere attivi potete approfittare della rete pubblica di noleggio bici.

Qui di seguito trovate tutte le informazioni utili su trasporti, biglietti e abbonamenti per programmare i vostri spostamenti a Madrid.

Autobus turistici

Gli autobus turistici, gestiti solitamente da compagnie private, sono la soluzione in assoluto più comoda per visitare la città di Madrid se si ha poco tempo.

Anche qui, come in tutte le grandi città, potete viaggiare a bordo degli autobus Hop On Hop Off che seguono un percorso turistico all’interno della capitale, con fermate in prossimità delle principali attrazioni turistiche.

Voi potete iniziare il percorso dove volete, scendere dove volete e risalire quante volte volete: non c’è limite all’uso che potete fare di questi autobus durante il periodo di validità del biglietto!

Potete scegliere di acquistare un biglietto per un giorno o due; inclusa nel biglietto c’è un’audioguida con informazioni turistiche in diverse lingue, italiano compreso.

Tour in bus

Metropolitana

La metropolitana è sicuramente il mezzo più efficace per spostarsi rapidamente in una città dalle enormi dimensioni come Madrid: è perfetta per muoversi in centro, ma anche per raggiungere in pochissimo tempo l’aeroporto, la fiera, le principali zone commerciali, i quartieri periferici e addirittura alcune città vicine.

La rete della metropolitana di Madrid, una delle più estese d’Europa, comprende dodici linee di metro, tre di metrobus (in spagnolo “metro ligero”) e il Ramal, una linea che collega le stazioni di Ópera and Príncipe Pío.

La metropolitana in genere funziona dalle sei di mattina fino all’una e mezza di notte. La frequenza dei treni nei giorni infrasettimanali va da uno ogni due minuti nelle ore di punta a uno ogni quindici minuti nell’ultima ora e mezza di servizio; nei giorni festivi i tempi di attesa per la metropolitana aumentano.

Linee della metropolitana di Madrid

Ecco nel dettaglio tutte le linee della metropolitana di Madrid:

attach_fileScarica la mappa della Metro

Autobus di linea

La rete degli autobus urbani di Madrid, gestita dalla Empresa Municipal de Transportes (EMT), non è meno estesa ed efficiente di quella della metropolitana: basti pensare che sono più di 2.000 gli autobus che percorrono giornalmente le strade della capitale.

Come in tutte le città, anche a Madrid gli autobus sono soggetti a rallentamenti a causa del traffico, e per questo molti madrileni e molti turisti preferiscono usare la metropolitana, ma ci sono un paio di vantaggi nel viaggiare in autobus.

Innanzitutto gli autobus arrivano anche in zone non coperte dalla metropolitana, inoltre viaggiando in autobus avrete la possibilità di guardare fuori dal finestrino e godervi la città.

La maggior parte degli autobus funziona dalle 6:00 alle 23:30, con un tempo di attesa di un autobus che va dai 4 ai 15 minuti a seconda della linea e della fascia oraria; nei giorni festivi l’orario di servizio si riduce, dalle 7:00 alle 23:00.

Autobus notturni

Madrid è una città che non dorme mai e anche gli autobus non fanno eccezione: in orario notturno sono in funzione i búhos (autobus notturni), che coprono 26 distinti percorsi, tutti in partenza da Piazza Cibeles.

Nei giorni infrasettimanali l’orario di servizio dei búhos è dalle 23:55 alle 4:00, con un autobus ogni 35 minuti; il sabato e nei giorni prefestivi funzionano dalle 23:00 alle 7:00, con un autobus ogni 15/20 minuti.

Bus espresso per l’aeroporto

Un altro modo per raggiungere l’aeroporto di Madrid-Barajas oltre alla metropolitana è Exprés del aeropuerto, il bus diretto che collega il centro città con i terminal T1, T2 e T4 dell’aeroporto. Il bus è in funzione 24 ore su 24 e può quindi essere usato anche nelle ore notturne, quando la metropolitana ha cessato di funzionare.

La durata indicativa del viaggio è di 30-40 minuti, ma può variare a seconda del traffico; la frequenza degli autobus è di uno ogni 15-20 minuti in orario diurno e 35 in orario notturno.

Il biglietto del bus per l’aeroporto si compra esclusivamente dall’autista: non sono validi i biglietti singoli degli autobus urbani.

Treni

I treni regionali della rete Cercanías sono il modo più economico e veloce per spostarsi dal centro di Madrid ai comuni limitrofi e dato il gran numero di stazioni presenti in città sono un buon modo anche per spostarsi all’interno della capitale.

Sono usati dai turisti soprattutto per gite in giornata: località che potete raggiungere comodamente con i treni Cercanías sono El Escorial, la Sierra de Guadarrama e Aranjuez. In totale la rete Cercanías comprende 10 linee.

I treni regionali funzionano dalle cinque/sei di mattina (a seconda della linea) fino a mezzanotte, con una frequenza che varia tra i 10 e i 30 minuti. Il prezzo del biglietto varia a seconda della zona all’interno della quale si viaggia.

Biglietti singoli

Acquistare i biglietti singoli è consigliato soltanto a chi pensa di fare un uso limitato dei mezzi pubblici, per esempio se il vostro hotel si trova in centro e pensate di concentrare la vacanza sulle attrazioni in zona.

I prezzi dei biglietti singoli a Madrid sono:

I biglietti di corsa semplice della metropolitana si acquistano presso le biglietterie automatiche presenti all’interno delle stazioni metro, mentre i biglietti singoli dell’autobus si comprano direttamente dall’autista.

Abbonamenti

Se pensate di usare i mezzi pubblici più volte al giorno vi conviene acquistare un abbonamento anziché i biglietti singoli. Oltre agli abbonamenti personali, adatti ai residenti, esistono anche degli abbonamenti pensati per le esigenze dei turisti.

Abbonamento turistico

L’abbonamento turistico consente l’uso illimitato dei trasporti pubblici nella Comunità di Madrid per il periodo di validità dell’abbonamento: esiste in versione da 1, 2, 3, 5 e 7 giorni per la sola zona A o per l’intera rete (zona T).

L’abbonamento turistico valido per la zona A comprende:

L’abbonamento turistico per la zona T comprende:

Il prezzo dell’abbonamento turistico a Madrid varia a seconda della durata scelta e della zona. Per la zona A i prezzi vanno da un minimo di 8.40 euro per un giorno a un massimo di 35.40 per 7 giorni, mentre per la zona T si va da 17.00 euro a 70.80.

È previsto uno sconto del 50% per bambini fino a 11 anni, mentre i bambini fino a 4 anni viaggiano gratis.

L’abbonamento turistico si può acquistare all’aeroporto di Madrid-Barajas agli uffici di informazioni turistiche, nelle stazioni della metropolitana e nella sede del Consorzio Regionale dei Trasporti di Madrid in Plaza de Descubridor Diego de Ordás.

Abbonamento 10 corse

È possibile acquistare carnet da 10 biglietti per la metropolitana, il bus, il metrobus o una combinazione di questi mezzi. I biglietti sono validi in qualsiasi giorno della settimana per qualsiasi linea nella zona indicata dal biglietto.

Il costo dell’abbonamento 10 corse per la zona A (metro, autobus ETM e metrobus ML1) è di 12.20 euro.

Tarjeta Multi

Tarjeta Multi è la smart card per i trasporti pubblici di Madrid: come la Oyster di Londra e molte altre tessere per i trasporti pubblici ormai diffuse in tutto il mondo, è una carta ricaricabile su cui inserire credito valido per titoli di viaggio. A ogni corsa effettuata, vi verrà scalato dalla tessera l’importo corrispondente.

Queste tessere sono comode perché grazie ad esse non è necessario acquistare un biglietto ogni volta che si viaggia; inoltre permettono di risparmiare sul costo dei biglietti singoli. Un altro vantaggio della tarjeta Multi di Madrid è che può essere usata da più persone contemporaneamente.

Tra i titoli di viaggio che si possono caricare sulla carta Multi di Madrid c’è anche l’abbonamento turistico; se il primo titolo di viaggio caricato è un abbonamento turistico, il costo della tessera è gratuito (solitamente è di 2.50 euro).

La tarjeta Multi si può acquistare presso le biglietterie automatiche della metropolitana e i rivenditori autorizzati.

Quale abbonamento conviene?

Per scegliere l’abbonamento più conveniente dovreste avere già un’idea di quanto e come pensate di utilizzare i mezzi di trasporto pubblico. Solitamente l’abbonamento turistico o il carnet 10 corse per la zona A sono le opzioni preferite dai turisti.

Considerate che in genere i turisti non si avventurano al di fuori della zona A, a meno che il loro hotel non si trovi fuori dal centro.

Altri mezzi di trasporto

Non volete saperne di autobus e metropolitana? Preferite più comfort o al contrario volete essere più attivi durante la vostra vacanza a Madrid? Taxi e biciclette sono le soluzioni per voi!

Taxi

Con oltre 15.000 taxi che percorrono la città a tutte le ore del giorno e della notte Madrid non vi lascerà mai a piedi!

I taxi di Madrid sono bianchi con una striscia rossa: potete fermarne uno per la strada alzando il braccio oppure prenderne uno negli appositi taxi rank segnalati da un cartello azzurro con la lettera “T”.

Biciclette

Un modo divertente ed ecologico per spostarsi a Madrid è la bicicletta, che vi permette di godere dell’aria aperta ed evitare di rimanere bloccati nel traffico.

Potete noleggiare una bici elettrica a un prezzo davvero economico in una delle 165 stazioni della rete BiciMAD: oltre agli abbonamenti annuali per residenti, sono disponibili tessere da 1, 3 o 5 giorni per turisti.

Ci sono molti stazioni in centro città e alcune sono in corrispondenza di famose attrazioni turistiche, come il Paseo del Prado, la Puerta del Sol, il Mercado de San Miguel, Piazza Indipendenza…

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.6 su 11 voti
Condividi