Madrid

Malasaña

A suon di indie/rock e botellón Malasaña è diventato uno dei quartieri più amati dai giovani e dai creativi di Madrid. Non perdetevelo!

“Me gusta Malasaña, me gustas tú” cantava Manu Chao nella sua popolarissima canzone “Proxima estación: Esperanza”. Probabilmente lo canterete anche voi dopo aver visitato uno dei quartieri più particolari di Madrid.

Spesso ignorato dai turisti, che non trovano qui attrazioni e monumenti famosi, Malasaña è un quartiere creativo che cambia rapidamente e si mantiene sempre all’avanguardia.

Culla della cultura underground e della Movida con la M maiuscola, intesa come movimento controculturale nato negli anni ’80 nella neonata Spagna postfranchista, Malasaña è il quartiere più amato dagli hipster madrileni. Per i suoi locali alternativi e i suoi negozietti vintage ricorda molto da vicino la Camden Town londinese.

Val la pena spendere qui un po’ di tempo per conoscere la Madrid alternativa e underground. C’è abbastanza da fare per riempire un’intera giornata, fino a notte fonda.

Potete prendete un caffè all’aperto nella storica Plaza Dos de Mayo, fare shopping al mercatino dei designer, curiosare alle mostre di fumetto del museo ABC, assistere a spettacoli di teatro sperimentale o rimanere fuori con gli amici a bere e chiacchierare fino a tarda notte. Il tutto a ritmo di musica indie/rock, punk e pop.

Cosa vedere a Malasaña

Il centro nevralgico del quartiere è Plaza Dos de Mayo, popolare luogo di ritrovo per madrileni di tutte le età nonché il miglior punto di partenza per esplorare a piedi il quartiere.

Il nome della piazza ricorda l’insurrezione di Madrid contro le truppe di occupazione di Napoleone, avvenuta nel 1808, mentre la statua che domina la piazza raffigura Daoiz e Velarde, ufficiali di artiglieria che lottarono a fianco del popolo.

Durante l’insurrezione del 2 maggio 1808 i francesi imprigionarono e uccisero la sarta Manuela Malasaña, a cui in seguito venne dedicato il quartiere.

Lontani i cruenti episodi dell’Ottocento, oggi Plaza 2 de Mayo a Madrid è un luogo solare, ricco di terrazze e caffetterie con tavolini all’aperto. Qui nei mesi primaverili e autunnali si tiene DosdeMarket, un graziosissimo mercatino con bancarelle di giovani designer spagnoli dove potrete acquistare magliette, gioielli e disegni.

Se siete amanti di disegno e illustrazione una tappa imperdibile per voi è il Museo ABC, interamente dedicato a queste due arti grafiche. È probabilmente il miglior museo europeo di questo genere, grazie alle sue numerosissime attività, tra mostre e laboratori, e la sua eccezionale sede.

Il museo è ospitato all’interno di un moderno edificio ricavato da un ex birrificio che è un gioiello di architettura contemporanea, assolutamente da vedere.

Un altro importante centro culturale nel quartiere Malasaña è Cuartel del Conde Duque, che organizza regolarmente concerti, mostre e fiere: date un’occhiata allo splendido palazzo barocco che lo ospita.

Ristorante Malasaña
Un angolo di Malasaña © César Lucas Abreu – Madrid Destino

Teatri di Malasaña

In una zona ricca di fermenti culturali come Malasaña non stupisce trovare alcune delle più note sale teatrali di Madrid.

Teatro Lara

Aperto nel 1880, prima che esistessero la luce elettrica, la Gran Via e la metropolitana, il Teatro Lara è il più antico teatro funzionante di Madrid e uno dei più belli. Le sue piccole dimensioni e la sua singolare bellezza gli hanno guadagnato il soprannome di “Bombonera de Don Candido” (dal nome del suo fondatore, Candido Lara).

Ancora oggi rappresenta un punto di riferimento nella vita culturale madrilena; l’attuale programmazione è incentrata sul cabaret e il musical nordamericano.

Microteatro por dinero

A Malasaña si trova anche il teatro più originale di Madrid, Microteatro por dinero, ricavato all’interno di un’ex casa chiusa. Nelle minuscole sale del microteatro, che possono ospitare al massimo 15 spettatori, vengono proposte opere teatrali della durata di 15 minuti accomunate da un unico tema.

Le opere vengono riproposte continuamente nell’arco della giornata ed è quindi possibile vederne diverse in una sola visita; tra uno spettacolo e l’altro godetevi un drink o uno spuntino nel bar-ristorante.

Vita notturna

Locale Malasaña
La Coctelería 1862 Dry Bar a Malasaña © Hiberus – Madrid Destino

Il quartiere di Malasaña è famoso per la sua vivace vita notturna. Se Chueca è il quartiere dei locali alla moda e dei gay bar, Malasaña è la zona hipster di Madrid.

Abbondano i locali indie/rock e i baretti senza pretese, accanto a lounge dall’arredamento kitsch e terrazze bar; moltissimi giovani si ritrovano nei parchi e nelle piazze per il rito tutto spagnolo del botellón, che altro non è se non bere all’aperto seduti in cerchio.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona

Malasaña si trova nel centro di Madrid, tra i quartieri di Chueca e Argüelles. Si può raggiungere in metropolitana scendendo alla fermata Tribunal, San Bernardo o Bilbao.

Alloggi Malasaña
Cerchi un alloggio in zona Malasaña?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Malasaña
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi