Madrid

Chueca

Quartiere gay, quartiere dello shopping, quartiere della movida: Chueca è una zona di Madrid da vivere più che da visitare. Sia di giorno che di notte.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

La Soho di Madrid, il quartiere gay, la zona della movida: Chueca è questo e altro, ma in sintesi si può affermare che Chueca è la Madrid dei madrileni. Dicono che Chueca sia trasgressiva ed eccessiva, ma ciò che meglio la definisce è la libertà e la tolleranza: Chueca è il posto per essere se stessi senza venir giudicati.

Noto come il quartiere più vivace e alla moda di Madrid, frequentato dai madrileni e dai turisti che vogliono sentirsi uno del posto, Chueca è l’ennesimo esempio di cenerentola malfamata che si trasforma in principessa trendy.

A far uscire la zona dallo stato di degrado in cui era stata abbandonata dopo la fine del franchismo e a trasformarla in un centro nevralgico della vita madrilena (soprattutto notturna) fu principalmente la comunità gay di Madrid.

Con l’apertura dei primi gay bar e l’organizzazione di un coloratissimo Carnevale cittadino si avviò un processo di riqualificazione urbana, con sempre più persone desiderose di trasferirsi a vivere qui. Oggi Chueca è la principale zona residenziale e culturale della Madrid LGTB e non a caso proprio in questo quartiere si tiene ogni anno il World Gay Pride, celebrazione dei diritti omosessuali.

Amatissima da Pedro Almodovar, che proprio qui ha mosso i primi passi della sua carriera da regista, Chueca è un luogo da vivere più che da visitare.

Il nome Chueca

Il nome del quartiere viene da Federico Chueca, celebre compositore di “zarzuelas”, genere lirico-drammatico tipicamente spagnolo. Originario di Madrid, visse tra il 1846 e i 1908.

Cosa vedere a Chueca

Non aspettatevi di trovare a Chueca i musei e le attrazioni più famose di Madrid: qui si viene più per respirare un’atmosfera che per visitare monumenti.

Detto ciò, non è raro imbattersi in eleganti palazzi sopravvissuti agli anni del degrado passeggiando per le vie bohemien di Chueca.

Museo di Storia della città

Uno degli eleganti palazzi di Chueca è il Real Hospicio General de Pobres, un edificio settecentesco in via Fuencarral che catturerà la vostra attenzione per la sua splendida facciata in stile barocco spagnolo.

L’edificio è attualmente sede del Museo de Historia de la Ciudad, consigliato a chi vuole conoscere la storia della città di Madrid: la collezione museale, che comprende dipinti, fotografie, stampe e illlustrazioni, sculture, mobili, armi, ventagli, gioielli, monete e medaglie, traccia un’evoluzione storica e urbanistica della capitale spagnola.

Qui potrete ammirare Madrid come venne dipinta da Goya nella sua celebre opera Alegoría de la Villa de Madrid, realizzata negli anni dell’occupazione francese; interessante anche la collezione di porcellane della Real Fábrica del Buen Retiro.

Palazzo Longoria

Un altro stupendo palazzo da ammirare nel quartiere di Chueca è Palacio de Longoria, uno dei pochi edifici modernisti nella città di Madrid. Non vi sarà difficile riconoscerlo: la facciata esterna si caratterizza per linee ondulate e ricchissime decorazioni a tema floreale e vi ricorderà vagamente le eccentriche case di Guadì a Barcellona.

Attualmente il palazzo è sede della SGAE, la SIAE spagnola e non sono previste visite guidate: se riuscite ad entrare date un’occhiata alla splendida scalinata nell’atrio e alle vetrate in stile art nouveau.

Museo del Romanticismo

Terzo edificio degno di nota è il palazzo del marchese di Matallana, dove oggi ha sede uno dei musei più originali di Madrid: il Museo del Romanticismo, che espone mobili in stile impero, costumi, bambole di porcellana, pianoforti del XIX secolo.

Chi ha detto che Chueca è solo locali e movida?

Museo delle Cere

Per un pomeriggio in spensieratezza visitate l’attrazione family-friendly di Chueca, il Museo delle cere – Madrid Wax Museum e divertitevi a camminare a distanza di pochi centimetri da celebrità di ieri e oggi, come Cleopatra, Miley Cirus, i re cattolici e George Clooney.

Sono più di 400 le statue in cera esposte: tenete la macchina fotografica a portata di mano, come farebbe un paparazzo!

Shopping a Chueca

La maggior parte dei turisti che visitano Chueca di giorno vengono qui per lo shopping. In effetti il quartiere è un vero paradiso degli acquisti!

Lo sviluppo commerciale di Chueca ha ridato vitalità a un quartiere che per anni è stato snobbato dai madrileni. Accanto alle bottegucce tradizionali sono nati una miriade di negozi subito accaparrati da stilisti emergenti, designer e artisti.

Oggi a Chueca si possono fare acquisti nei negozi delle grandi catene, degli stilisti famosi, dei nuovi marchi che fanno tendenza; si possono acquistare vestiti, libri, dischi…

Le donne con la passione per le scarpe – e perché no? anche gli uomini – ameranno Chueca alla follia: qui si può trovare di tutto, scarpe stravaganti, eleganti, costosissime e super economiche. Molti sono i negozi outlet che vendono a prezzi scontatissimi scarpe di marca delle annate precedenti.

I turisti LGBT che desiderano portare a casa un piccante souvenir possono curiosare tra i sexy shop della zona.

Mercati di Chueca

In una zona commercialmente così vivace non potevano mancare i mercatini. Due sono i mercati più famosi di Chueca:

Vita notturna a Chueca

Quando cala il sole e i negozi chiudono Chueca esplode di energia e vitalità. La notte è il momento in cui le strade e i locali del quartiere si riempiono di gente che vogliono bere in compagnia o ballare fino a mattina.

La scelta di locali è vastissima e non è assolutamente limitata ai club gay: potrete trovare moderni ristoranti in stile newyorkese, un bar storico che serve un ottimo vermouth, lounge alla moda, taverne tradizionali, locali con musica dal vivo e dj-set, club, pub…

© Hiberus – Madrid Destino

Chueca, dove dormire in zona

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Chueca utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Chueca

Ostello
Safestay Madrid Central
Madrid - Sagasta, 22Misure sanitarie extra
8.0Ottimo 6.124 recensioni
Prenota ora
Ostello
Bastardo Hostel
Madrid - 3 Calle de San MateoMisure sanitarie extra
8.6Favoloso 4.797 recensioni
Prenota ora
Hotel
Eurostars Central
Madrid - Mejía Lequerica, 10Misure sanitarie extra
8.4Ottimo 4.740 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Dove si trova Chueca

Chueca è uno dei quartieri centrali di Madrid, a nord della Gran Via e al confine con la zona di Malasaña; si raggiunge facilmente con la metropolitana.

Le principali arterie del quartiere sono via Fuencarral e via Hortaleza, ma il centro nevralgico della zona è Plaza de Chueca.