Tenerife

Vivere a Tenerife

Lasciare tutto e vivere a Tenerife potrebbe essere una vera e propria svolta di vita. Addio ai ritmi frenetici, benvenuti a sole, mare, spiagge e relax.

Piccola macchia nell’Atlantico, Tenerife è la più grande delle Canarie; essa si svela con panorami mozzafiato e una vegetazione incredibilmente varia. Dalla maestosa vista del Teide a 3.718 metri di altitudine ai paesaggi vulcanici, dai vigneti incastonati tra gole selvagge alle spettacolari scogliere e spiagge sabbiose. Questa è Tenerife: un vero e proprio paradiso.

E’ facile fantasticare su come potrebbe essere la vita sull’isola, cosa ci si può aspettare e come godersi al meglio tutti i momenti. Molte persone scelgono di compiere il gran passo e trasferirsi: spesso si tratta di britannici, tedeschi e olandesi, ma negli ultimi anni anche molti italiani hanno scelto Tenerife come nuova residenza.

La maggior parte delle persone che si trasferiscono qui dall’Europa sono coppie senza figli, che stanche della frenesia della vita cosmopolita, abbandonano tutto e decidono di fare questo passo. Le Canarie in generale godono di un ottimo clima tutto l’anno, e anche a Tenerife si può pensare di andare in spiaggia a prendere il sole a gennaio, giocare a golf a febbraio, fare windsurf a marzo e non pensare mai a vestiti pesanti da indossare. Il clima bello tutto l’anno, è una delle attrattive più forti!

Oggi le Canarie e soprattutto Tenerife, seppur al largo della costa africana, sono facilmente raggiungibili dall’Italia, con i voli low cost operati da Ryanair e Vueling da molte città.

Vivere l’isola

Di Tenerife amerete sicuramente lo spirito locale e festaiolo di ogni città e villaggio. Sarà facile farvi coinvolgere dalle feste cittadine, dove la musica isolana e il buon cibo si mescolano nel migliore dei modi.

Il Carnevale di Santa Cruz è un evento di classe mondiale che dura tre settimane a febbraio e marzo: visitatori e artisti arrivano da tutto il mondo per partecipare e godere dello spettacolo divertente.

Alla bellezza del paesaggio si aggiunge la sua popolazione affascinante: l’ospitalità e il sorriso sono scontati per gli abitanti di Tenerife. Ed è proprio per questo che, dopo una vacanza, molti viaggiatori lasciano l’isola con il sogno di poterci tornare a vivere prima o poi.

I costi di Tenerife

Se vi è capitato di andare in vacanza alle Canarie, saprete bene che i costi degli alloggi, dei ristoranti, dei bar sono molto bassi. Questi ottimi prezzi si applicano a molti altri beni di consumo. La tassazione sull’isola è inferiore rispetto all’Italia e alla stessa Spagna, e si tratta per certi versi di un paradiso fiscale.

Infatti a Tenerife l’imposta di vendita, corrispondente alla nostra IVA, è pari al 7% del valore dei beni, e le bollette per i servizi di acqua, luce e gas sono molto ridotte: basti considerare che il riscaldamento non si accende praticamente mai, stesso dicasi dell’aria condizionata!

Inoltre, i prezzi degli stessi immobili sono inferiori alla media europea di circa il 30%, tant’è che molte persone investono proprio nel mercato immobiliare, spiegando così il motivo per cui si trovano molte case in affitto in tutta Tenerife.

Mercato del lavoro

La stragrande maggioranza dei posti di lavoro a Tenerife si trovano nel settore dei servizi turistici: circa il 78% del mercato dei posti di lavoro si concentra proprio qui. E’ proprio per questo che se siete in procinto di trasferirvi, pensare di lavorare in questo settore è la via più facile e sicura.

Se si ha anche un minimo spirito imprenditoriale, si può pensare di aprire una piccola attività sull’isola. Sono tanti gli stranieri, che una volta trasferiti qui aprono bar, caffetterie o piccoli negozietti, che riscuotono quasi sempre successo. Aprire una piccola attività a Tenerife risulta infatti facile; non si dovrà perdere tempo con la burocrazia.

Tempo libero

Se oltre al lavoro, quello che vi interessa è sapere come poter passare il vostro tempo libero, non abbiate paura, Tenerife ha molto da offrire. Potrete praticare ogni tipo di sport acquatico: dalla pesca al windsurf, passando per le immersioni subacquee.

I campi da golf di classe mondiale di Tenerife offrono un’ampia scelta per i golfisti appassionati, ma ci sono anche escursioni adatte ad ogni interesse e livello di fitness. Ci sono molti parchi divertimenti, tra cui Monkey Park, Aguilas Park e il premiato Siam Park, oltre al rinomato Loro Parque: le possibilità sono infinite per i residenti, come lo sono per i turisti all’isola.

Ultimi pensieri per convincervi a partire

Se non siete ancora convinti di trasferirvi a Tenerife, chiedete a chi ha compiuto questo passo prima di voi se ha qualche rimpianto. Sentirete un’unica risposta e sarà certo un no!

Non rimpiangerete mai il vostro trasferimento a Tenerife: il modo di vivere alle Canarie è più rilassato, e la gente ha più tempo per gli altri; si sorride di più, ci si sente più sani, si è più attivi e infine più gratificati.

In un posto dove “mañana” significa letteralmente “domani” e in pratica “non ora”, sicuramente non si vive di ritmi frenetici. Se si arriva fin qui, lo si deve fare con la volontà di godersi la vita, mettendo il lavoro e lo stress in secondo piano.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.7 su 3 voti
Condividi