Spiagge e piscine naturali di La Palma

Affascinanti e meravigliose spiagge vi aspettano sull’isola di La Palma. Le distese di sabbia nera vulcanica e le piscine naturali di acqua salata vi sorprenderanno con la loro bellezza!

Una serie di piccole insenature rocciose, lunghe spiagge sabbiose e calette di rocce nere danno vita a dei paesaggi incredibili e indimenticabili.

Tra le spiagge più belle di La Palma troviamo El Charco Azul, El Charco Verde, Playa de la Zamora le Piscinas de la Fajana.

Molto apprezzate anche le spiagge di Puerto Naos, la più frequentata dell’isola, Los Guirres, e Los Cancajos, perfette per le immersioni e lo snorkeling.

El Charco Azul

El Charco Azul, nel nord dell’isola

L’isola di La Palma nasconde molti tesori segreti tra cui le meravigliose piscine naturali di Charco Azul.

Situate lungo la costa nordorientale dell’isola, tra il borgo di San Andres e il piccolo villaggio di pescatori di Puerto Espindola, le piscine sono un vero e proprio paradiso naturale dove fare il bagno in totale sicurezza e in ogni stagione.

Lunghe 20 metri e larghe 10, le piscine di Charco Azul sono composte da 3 vasche collegate da passerelle in pietra scavate nel basalto, tra cui la più piccola è conosciuta come Charco de las Damas, e comprendono un area attrezzata con ombrelloni, docce e servizi igenici.

Il lungomare di El Melonar, dove si trovano bar, caffetterie, ristoranti e vari servizi, si trova alle spalle di Charco Azul.

Facilmente accessibili e adatte ai bambini, le piscine sono tra le principali aree balneari della parte settentrionale di La Palma e spesso affollate. Un piccolo parcheggio serve la zona.

El Charco Verde

La spiaggia di Charco Verde si trova lungo la costa occidentale di La Palma vicino alla città di Los Llanos de Aridane e a circa 2 chilometri da Puerto Naos.

Questa baia di fine sabbia nera vulcanica, lunga 250 metri e larga 80, è divisa a metà dal Muellito, una grande roccia che si protrae nel mare usata come trampolino per i tuffi o base per i pescatori.

Abbracciata da un ambiente naturale selvaggio, la spiaggia di Charco Verde è attrezzata e dispone di un bar con terrazza, un parcheggio e un accesso per diversamente abili.

Piscinas de la Fajana

Le piscine naturali de la Fajana

La bellissima spiaggia di Piscinas de la Fajana si trova sulla punta nordorientale dell’isola di La Palma a circa metà strada tra i villaggi di Los Sauces e Barlovento.

La Fajana è composta da 3 piscine naturali di acqua salata, una di grandi dimensioni, una media e una piccola ideale per i bambini, circondate da affascinanti costoni di roccia a picco sul mare.

Le piscine, collegate tra loro da passerelle di pietra, arginano la potenza del mare e rendono la balneazione sicura mentre a pochi metri di distanza le onde sferzanti richiamano gli appassionati di surf.

Non lontano dalle piscine di la Fajana si trovano le altrettanto affascinanti piscine di El Charco Azul. Alcuni appartamenti in affitto e un paio di bar servono la zona.

Playa de la Zamora

La piccola baia de la Zamora

La piccola e selvaggia baia di Playa de la Zamora si trova sulla punta meridionale dell’isola di La Palma, lungo la costa occidentale, a ovest di Fuencaliente.

Circondata da ripide scogliere, una scala di pietra conduce all’arenile, la spiaggia di sabbia nera vulcanica è lunga 150 metri e larga 20. Abbastanza isolata e poco frequentata, Playa de la Zamora è molto sicura per la balneazione visto che è abbastanza riparata dalle correnti.

La spiaggia di la Zamora, servita da un piccolo parcheggio e da un chiosco, è ideale anche per le immersioni subacquee e lo snorkeling. A soli 200 metri si trova la spiaggia di Playa Chica.

Da non perdere