Fuerteventura

Le migliori spiagge di Fuerteventura

Fuerteventura è famosa per le sue spiagge spettacolari dal forte sapore caraibico, in totale se ne contano ben 150, e per gli sport acquatici come diving, surf, kitesurf, vela e snorkeling.

Chilometri di spiagge di sabbia bianca bagnate da acque turchesi cristalline richiamano ogni anno migliaia di turisti da tutta Europa.

La costa orientale è la più riparata dal vento, molto belle la tranquilla baia di Morro Jable nel sud dell’isola e le Grandes Playas vicino alla cittadina di Corralejo, mentre lungo la costa occidentale, dove si trovano le spiagge di El Cotillo, le onde possono essere molto alte.

Molto apprezzate anche la spiaggia di sabbia bianca di Jandia, tra Costa Calma e Morro Jable, le spiagge di sabbia nera di Tarajalejo e Gran Tarajal, Cofete, Playa Esmeralda, Esquinzo, La Pared, Playa de Garcey, Mal Nombre e Caleta de Fuste.

Eccezionale la Playa de Sotavento, una distesa di sabbia bianca lunga 5 chilometri.

Playa de Sotavento

Le acque cristalline di Playa de Sotavento

La sensazionale Playa de Sotavento, una delle spiagge delle Canarie più famose, si trova lungo la costa sudorientale di Fuerteventura, subito dopo la località turistica di Costa Calma, all’interno del Parco naturale di Jandia.

L’incontaminata distesa di sabbia bianca di Playa de Sotavento è bagnata da uno splendido mare cristallino color turchese ed è soggetta alle maree: quando si ha la bassa marea la sabbia da vita a suggestive dune mentre con l’alta mare si creano lingue di sabbia e piccole piscine poco profonde di acqua salata.

Come indica il nome stesso, la spiaggia è sempre spazzata dal vento e richiama centinaia di appassionati di windsurf e kitesurf.

La spiaggia di Sotavento è lunga 5 chilometri ed è divisa dai suoi 3 ingressi principali dando vita alle piccole Playa Risco del Paso e Playa Barca.

Caleta de Fuste

Il lungo litorale di Caleta de Fuste

La spiaggia di Caleta de Fuste si trova lungo la costa orientale di Fuerteventura a 14 chilometri a sud della capitale dell’isola Puerto del Rosario e a 8 chilometri a sud dall’aeroporto di Fuerteventura.

La spiaggia di sabbia dorata fine, lunga 600 metri e larga alcune decina, offre la possibilità di praticare numerosi sport acquatici.

Questa spiaggia a forma di ferro di cavallo è costeggiata da lussuosi resort, ottimi hotel e numerosi appartamenti in affitto ed è ideale per le famiglie vista l’atmosfera tranquilla e rilassata e l’assenza di onde alte.

Caleta de Fuste gode di una posizione strategica che permette di raggiungere ogni angolo dell’isola in un’ora. Non lontano dalla spiaggia si trovano 2 campi da golf da 18 buche, un Casinò e diverse aree commerciali.

Spiaggia di Cofete

L’incantevole spiaggia di Cofete

La spiaggia di Cofete si trova lungo la costa sudoccidentale di Fuerteventura, all’interno del Parco naturale di Jandia.

Bella da togliere il fiato, la grande spiaggia di sabbia bianca finissima di Cofete si estende per 2 chilometri e mezzo ed è dominata dalle alte montagne dlò parco.

Il suo aspetto selvaggio è dovuto non solo al meraviglioso ambiente circostante ma anche al mare che è quasi sempre molto mosso.

La Playa di Cofete si trova in uno degli angoli più isolati di Fuerteventura e questo fa sì che non sia mai affollata. Per raggiungere Cofete bisogna percorrere una strada tortuosa che si dirama al di fuori del villaggio di Morro Jable, vicino al Puerto Deportivo, e proseguire per 9 chilometri attraverso le montagne.

Spiaggia di El Cotillo

Lo splendido mare di El Cotillo

Il pittoresco villaggio e la spiaggia di El Cotillo si trovano lungo la costa nord occidentale di Fuerteventura in un ambiente selvaggio ma molto accogliente.

La spiaggia di sabbia bianca finissima, lungo un chilometro, è costeggiata da piccoli ristorantini, chiringuito e appartamenti da affittare.

La spiaggia di El Cotillo, come tutte quelle che si trovano lungo la costa occidentale dell’isola, è ideale per il windsurf e il kitesurf. Non lontano si trovano le spiagge di Playa del Toston, Playa del Castillo, Esquinzo, Playa el Charcon, Playa del Ajibe de la Cueva e Playa del Aguila.

Per coloro che devono usare i mezzi pubblici, El Cotillo è facilmente raggiungibile con da Corralejo con l’autobus 8 e da Puerto del Rosario con il  7. I fortunati che si spostano con un’auto a noleggio possono attraversare l’entroterra di Fuerteventura e ammirare i suoi suggestivi panorami.

Spiaggia di Esquinzo

Playa Esquinzo o Playa Marabu

La spiaggia di Esquinzo, conosciuta anche come Playa Marabu per distinguerla dall’omonima spiaggia selvaggia a sud di El Cotillo, si trova lungo la costa meridionale di Fuerteventura sul litorale che corre tra Morro Jable e Jandia.

La spiaggia di sabbia bianca, interrotto in vari punti da delle piccole e caratteristiche rocce scure, è lunga 3 chilometri ed è servita da diversi chiringuito.

Playa Esquinzo è una spiaggia molto tranquilla, perfetta per lunghe passeggiate, ed è adatta anche alle famiglie con bambini.

Grandes Playas

Le Grandes Playas si trovano lungo la costa nordorientale di Fuerteventura vicino alla cittadina di Corralejo e all’interno del Parco naturale di Corralejo.

Le Grandes Playas sono una serie di spiagge di sabbia bianca finissima e piccole calette circondate da scogli bagnate da acque turchesi e cristalline che si susseguono per 8 chilometri.

Le spiagge più a nord sono le più attrezzare per il turismo e le più frequentate mentre mano a mano che proseguiamo verso sud le spiagge sono più piccole e selvagge.

Le spiagge di Medano, Playa de los Matos, Playa Larga, Playa el Viejo, El Pozo, El Bajo Negro, El Dormidero, El Modo e Alzada formano le Grandes Playas.

Spiaggia di Morro Jable

La lunga spiaggia di Morro Jablespia

La spiaggia di Morro Jable, conosciuta anche come Playa de Matorral, si trova lungo la costa meridionale di Fuerteventura, nel comune di Pajara nella penisola di Jandia, ed è una delle mete preferite dalle famiglie.

La lunga spiaggia di sabbia bianca ha un aspetto caraibico ed è bagnata da un mare turchese cristallino protetto durante la maggior parte dell’anno dalle correnti oceaniche e perciò adatto anche alle famiglie con bambini piccoli.

Gli appassionati di immersioni e snorkeling apprezzeranno particolarmente la zona rocciosa a sud dove può essere ammirata la rigogliosa fauna marina.

La spiaggia è costeggiato dal lungomare della località turistica di Morro Jable, un tempo un tranquillo e pittoresco villaggio di pescatori circondato da un promontorio, dove si trovano numerosi negozi, bar e ristoranti tipici.

Morro Jable si trova a poco meno di un’ora di auto dall’aeroporto di Fuerteventura. Dal piccolo porto del paese è possibile imbarcarsi su traghetti per Gran Canaria.

Spiaggia di Jandia

Tra le località turistiche di Morro Jable e Costa Calma, lungo la costa orientale della penisola di Jandia che costituisce la punta meridionale di Fuerteventura, si susseguono dune, lagune e meravigliose spiagge tra cui la Playa di Jandia.

La spiaggia di sabbia bianca finissima di Jandia è bagnata da acque cristalline di un intenso colore turchese. Grazie ad una leggera brezza che accarezza l’acqua, sono molto praticati il windsurf e kitesurf.

Questa parte della costa è anche ben organizzata con ottime strutture ricettive e servizi per il turismo.

Procedendo a sud si incontra la Playa de Sotavento.

Spiaggia di Tarajalejo

La spiaggia di Tarajalejo si trova lungo la costa orientale di Fuerteventura lungo l’autostrada FV 2 che collega le località della penisola di Jandia, come Costa Calma e Morro Jable, all’aeroporto di Fuerteventura e a Caleta de Fuste.

La spiaggia di origine vulcanica di sabbia nera e ciottoli, ancora non scoperta dal turismo di massa ma molto amata dalla gente del posto, è lunga più di un chilometro e larga una quarantina di metri.

La spiaggia è molto scenografica ed è l’ideale per chi ama rilassarsi in spiaggia o nuotare in tranquillità.

Tarajalejo è cresciuto da piccolo villaggio di pescatori a cittadina ricca di servizi pur mantenendo un’atmosfera tipica e un forte legame con le tradizioni. Non lontano si trova il borgo tipico di Giniginamar, ideale per assaporare i piatti a base di pesce della cucina tradizionale dell’isola.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.8 su 5 voti
Condividi