Minorca

Mahón

Capitale dell'isola di Minorca, Mahon è una cittadina in grado di regalare ai suoi visitatori un soggiorno all'insegno di storia, cultura e relax.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Durante un viaggio a Minorca, Mahon (nota anche come Mahón o Mahó) è una delle tappe che non bisogna assolutamente perdere. Considerata la città principale dell’isola è qui che si trova l’aeroporto e un importante porto. Narra la leggenda che la città sia stata fondata dal generale cartaginese Magone Barca, fratello di Annibale, e poi grazie alla sua strategica posizione è diventata uno dei più importanti porti del Mediterraneo.

In realtà i reperti trovati possono affermare che Mahon fosse abitata fin dal 2000 a.C. quando i primi insediamenti umani hanno lasciato un importante patrimonio archeologico, che comprende i talayots (monumenti megalitici a forma di torre) e le navetas (costruzioni funebri a forma di nave capovolta).

Attualmente la città si sviluppa intorno al più grande porto naturale del Mediterraneo e custodisce una combinazione tra l’architettura antica e moderna che la rende una città davvero magica. Mahon è stata proclamata capitale dell’isola solo nel XVIII secolo dagli inglesi che hanno lasciato qui un’importante eredità storica e architettonica.

Il suo centro storico si gira esclusivamente a piedi ed è una zona dove nel corso degli anni sono sorti numerosi locali, ristoranti e negozi per lo shopping. Ma Mahon non è famosa solo per i suoi numerosi siti di interesse ma anche per le splendide spiagge dove è possibile trascorrere giornate di puro relax.

Cosa vedere a Mahon

Città solare e accogliente, Mahon è una cittadina dal grande fascino. Camminando tra le stradine del centro è possibile incontrare chiese antiche, signorili edifici (alcuni in stile neoclassico, altri in stile barocco) e diverse distillerie. Il centro della città è collegato al suggestivo porto tramite una lunga scalinata che conduce sino alla passeggiata di Baixamar, un percorso pedonale nei pressi del porto che ospita caffè, negozi, ristoranti e diverse altre attività.

Santa Maria de Maó

1Ajuntament, 07701 Maó-Mahón, Islas Baleares, Spagna

La Chiesa di Santa Maria sorge in Piazza España, dove si trova anche il Municipio cittadino, ed è la chiesa più grande dell’isola. Il tempio che possiamo ammirare ora è una ricostruzione del XVIII secolo di un precedente edificio religioso risalente al Duecento. Ha interni neoclassici, con una sola navata e sei cappelle per lato che vantano coperture con volte a botte. Qui si trova conservato un pregiato organo costruito tra il 1807 e il 1810 dallo svizzero Giovanni Kyburtz con 4 tastiere e 3600 canne.

Museo de Menorca

2Pla des Monestir, 9, 07701 Maó, Illes Balears, Spagna (Sito Web)

Per conoscere meglio la storia non solo di Mahon ma dell’isola di Minorca è suggerita una visita al Museu de Menorca che si trova all’interno di un antico convento francescano, costruito alla fine del XVII secolo. Esteso su ben tre piani il museo racconta le vicissitudini dell’isola partendo dalle sue origini con numerosi reperti provenienti da diversi siti preistorici per poi passare al periodo romano e a quello islamico.

All’ultimo piano è presentata Maiorca dal XVIII secolo in poi e sono custodite numerose opere pittoriche del XIX e del XX secolo. Da non perdere la visita ai resti del pavimento a mosaico della basilica paleocristiana che un tempo si trovava sull’isola del porto Illa del Rei.

Municipio (Sa Sala)

3Plaça d'Espanya, 15, 07701 Maó, Illes Balears, Spagna

Il Municipio della città di Mahon si trova sempre in Piazza España proprio accanto alla Chiesa di Santa Maria. L’edificio vanta una facciata, in stile rinascimentale, che custodisce un orologio portato da Richard Kane, primo governatore britannico dell’isola. All’interno meritano una visita i saloni, tra cui il Salone Nobile che ha saputo mantenere il fascino di un tempo, e che ancora ospita le riunioni del Consiglio. Merita una citazione anche la Sala delle Giunte, conosciuta anche come “Galería de Menorquines Ilustres” che ospita i ritratti dei personaggi illustri della città.

Iglesia del Carme

4Plaça del Carme, 07701 Maó, Illes Balears, Spagna

La Chiesa del Carmen sorge nell’omonima piazza ed è un altro degli edifici da non perdere durante una visita a Mahon. L’edificio religioso con annesso convento delle carmelitane è stato eretto nel XVIII secolo in stile neoclassico. All’interno ha un’unica navata con massicci contrafforti e una grande cupola rivestita da mattoni rossi. Merita attenzione, inoltre, la cappella dedicata a San Lorenzo che presenta una particolare decorazione a stucco raffigurante angeli e ghirlande.

Altre decorazioni interne come l’organo e diversi dipinti sono andati distrutti durante la Guerra Civile, quando la chiesa è stata usata come deposito militare. Il chiostro del convento da diverso tempo ospita il pittoresco mercato giornaliero: qui le celle delle monache sono state trasformate in piccole botteghe e negozietti.

Iglesia San Francisco de Asís

5Pla des Monestir, 11, 07701 Maó, Illes Balears, Spagna

Situata nell’omonima piazza, la Chiesa di San Francesco è stata eretta nel XVIII secolo sulle rovine di un tempio gotico. L’edificio vanta una facciata imponente con archi e colonne elicoidali, tre eleganti rosoni e una statua di San Francesco posta sopra il portale principale. All’interno la chiesa ha un’unica navata con copertura con volta a crociera. Notevole la “Cappella de la Concepción” che è stata realizzata in stile barocco ed è riccamente decorata con motivi floreali.

Pont de Sant Roc

636, Carrer de Sant Roc, 34, 07701 Maó-Mahón, Islas Baleares, Spagna

L’imponente Pont de Sant Roc è un portale costruito nel 1359, per Reale Decreto di Pedro I, lungo quelle che un tempo erano le antiche mura medioevali. La porta è stata più volte ristrutturata, ma i lavori di rimaneggiamento più consistenti sono avvenuti verso la metà del XVI secolo dopo l’assalto turco alla città.

Il portale è in stile gotico e da qui un tempo partivano le strade che andavano verso Ciutadella e San Clemente. La porta è dedicata a San Rochus che era il patrono protettore della città e a lui si attribuiva la capacità di tenere lontano malattie come il colera e la peste.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Mahon

Dormire a Mahon è una scelta che fanno molti viaggiatori. La città oltre ad avere diversi siti di interesse storico vanta anche splendide spiagge come Cala Mesquida o Cala Binibequer. Il centro storico della cittadina si trova nella parte più alta, mentre i locali e i ristoranti e la zona più moderna si affacciano sul lungomare nella zona del porto.

Per chi vuole un soggiorno all’insegna di mare e relax sono, quindi, consigliate strutture nella parte bassa della città vicino alle spiagge, mentre per chi vuole vivere la cittadina di Mahon nella sua quotidianità è possibile trovare una sistemazione nella parte alta. A Mahon si trovano non solo numerosi hotel ma anche lussuosi resort con piscina e accoglienti sistemazioni a conduzione famigliare.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Mahón

Affittacamere
Hostal Jume
Mahón - Concepción, 6Misure sanitarie extra
8,6Favoloso 1.534 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
ARTIEM Capri
Mahón - Sant Esteve, 8Misure sanitarie extra
9,0Eccellente 1.510 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Catalonia Mirador des Port
Mahón - Vilanova, 1Misure sanitarie extra
7,9Buono 1.409 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Mahon

Mahon è il capoluogo dell’isola di Minorca e centro principale della città. Qui si trova l’aeroporto dell’isola che è collegato al centro tramite linee autobus o tramite brevi corse in taxi.

Da Ciutadella è possibile raggiungere Mahon in meno di un’ora tramite la strada Me-1.

Chi vuole muoversi con i mezzi pubblici, invece, deve recarsi alla stazione degli autobus da dove partono diverse linee che conducono alle principali località di Minorca.

Meteo Mahón

Che tempo fa a Mahón? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Mahón nei prossimi giorni.

lunedì 28
14°
17°
martedì 29
15°
15°
mercoledì 30
14°
15°
giovedì 1
15°
16°
venerdì 2
13°
17°
sabato 3
12°
15°

Dove si trova Mahón

Mahon, capoluogo dell’isola di Minorca, si trova lungo la costa sudorientale dell’isola in un fiordo naturale che nei secoli è stato porta d’ingresso di numerose civiltà. La città dista 50 km da Ciutadella e 22 km da Es Fornells.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni