Maiorca

Le spiagge più belle di Maiorca

Dalle grandi spiagge di sabbia morbida e fine alle piccole baie nascoste, Maiorca è un'isola che vanta un litorale variegato che nasconde meravigliosi arenili!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Maiorca è la meta perfetta per coloro che sognano una vacanza all’insegna di relax, cultura e divertimento. Non c’è zona lungo il litorale di Maiorca che non ospiti piccoli angoli di paradiso dove poter stendere l’asciugamano e trascorrere giornate in tranquillità a prendere il sole. I numerosi arenili disseminati lungo le coste dell’isola sono il luogo ideale per coloro che vogliono trascorrere delle giornate sotto il sole facendo il bagno in un mare dai colori straordinari.

Ogni visitatore può trovare la spiaggia giusta a Maiorca: dalle piccole baie selvagge alle grandi spiagge attrezzate, dalle spiagge raggiungibili facilmente in macchina a quelle accessibili solo tramite sentieri scoscesi. In linea di massima possiamo dire che nella parte settentrionale dell’isola le spiagge sono per la maggior parte di ghiaia e ciottoli, mentre nella parte sud si trovano lunghi litorali sabbiosi ma anche piccole calette e baie affascinanti.

Se state programmando un viaggio a Maiorca ecco una lista delle spiagge più belle dell’isola.

Es Trenc

Nel litorale sud dell’isola, a circa 40 km da Palma, si trova la spiaggia di Es Trenc che secondo molti è la spiaggia più bella di Maiorca. Questo stretto lembo di terra è caratterizzato da sabbia bianca e soffice ed è bagnato da un mare azzurro e pulito. Nella zona non sono stati costruiti grandi resort turistici e l’area ha così potuto conservare gran parte della sua bellezza naturale, tanto che Es Trenc è stata nominata “i Caraibi di Maiorca”.

La spiaggia alterna aree libere a tratti attrezzati dove sono presenti anche bar e ristoranti. La presenza di servizi e i fondali marini che degradano dolcemente rendono questo arenile molto frequentato dalle famiglie con bimbi, mentre le aree di spiaggia libera rispondono meglio alle esigenze di coppie in cerca di tranquillità.

Cala Mondragó

2Spiaggia Mondragó, 07691 Cala Mondragó, Baleari, Spagna

Situata nella costa meridionale dell’isola, Cala Mondragó si gioca insieme a Es Trenc il titolo di spiaggia più bella di Maiorca. Questo meraviglioso litorale si trova all’interno del Parco Naturale di Mondragò ed è circondato da alberi di pino e da ginestre che servono spesso come riparo dal caldo estivo. La spiaggia non è tanto grande, è formata da sabbia bianca e morbida ed è bagnata da acque limpide e cristalline che invitano a fare snorkeling.

La spiaggia di Cala Mondragó è attrezzata con tutti i servizi ed è una delle più ambite sia dalle famiglie sia dai giovani. Per questo la mattina è consigliato arrivare presto per poter assicurarsi il posto migliore. Oltre a questo arenile si possono trovare qui vicino altre piccole baie e calette rocciose e selvagge come Cala S’Amarador e Cala des Burgit.

Playa de Palma o S'Arenal

Una delle più grandi spiagge di Maiorca è Playa de Palma, conosciuta anche come S’Arenal. Questo arenile si trova a poca distanza dal centro di Palma di Maiorca e per questo è uno dei più frequentati. Playa de Palma è caratterizzata da morbida sabbia dorata ed è bagnata da un mare azzurro cristallino con fondali che degradano lentamente.

La spiaggia è attrezzata, dotata di tutti i servizi ed è ricca di locali e ristoranti che servono panini e piatti della cucina locale. Per le sue caratteristiche e le sue comodità questo litorale è molto ambito dalle famiglie con bambini. Dall’orario del tramonto alcuni dei bar presenti si animano, invitano dj e mettono musica live diventando il luogo perfetto per un aperitivo o una serata di festa in spiaggia.

Cala Mitjana

407669 Felanitx, Baleari, Spagna

Se ricercate una spiaggia tranquilla e poco affollata Cala Mitjana è quella che fa per voi. Situata lungo la costa orientale dell’isola, questa spiaggetta è incastonata tra alte pareti rocciose ed è caratterizzata da sabbia morbida e dorata che è bagnata da acque color turchese.

La pace che qui si può godere è in parte dovuta al fatto che la spiaggia si raggiunge solo con una camminata di 10 minuti dal parcheggio più vicino. Da questo litorale, inoltre, è possibile raggiungere Cala Mitjaneta e la piccola baia di Cala Torta che è spesso frequentata dai naturisti.

Cala Agulla

5Cala Agulla, Carrer d'es Niu de s'Àguila, s/n, 07659 Cala Figuera, Illes Balears, Spagna

Situata all’interno del Parco Naturale della Penisola di Levante, Cala Agulla è ritenuta una delle spiagge più belle dell’isola. Il Parco Naturale Llevant è stato dichiarato Area Naturale di Interesse Speciale nel 1991 ed è rimasto, quindi, protetto dalla costruzione di alberghi e resort. La spiaggia qui è lunga poco più di cinquecento metri ed è caratterizzata dalla presenza di alcune zone rocciose che si alternano a lunghe aree di sabbia fine e chiara.

Le acque del mare sono limpide e cristalline tanto che hanno più volte ricevuto il titolo della Bandiera Blu. L’area è attrezzata con servizi di noleggio lettini e ombrelloni, bar e ristoranti. Tutt’attorno al litorale è presente una verde pineta e colline che fanno parte del Parco Naturale. La spiaggia è di facile accesso grazie alla presenza di un parcheggio auto a pochi metri dal litorale.

Cala Varques

6Cala Varques, Spagna

Se amate le spiagge poco turistiche Cala Varques è davvero la meta ideale per voi. Situata a 10 km da Porto Cristo, Cala Varques è un vero e proprio gioiellino che conquista tutti i suoi visitatori. Non è facile raggiungerla dato che il parcheggio auto più vicino si trova a circa 40 minuti a piedi dal litorale e questo “dettaglio” rende la spiaggia davvero poco affollata.

Circondata da pini e da vegetazione della macchia  mediterranea, la spiaggia di Cala Varques è caratterizzata da aree di sabbia bianca e morbida intervallate da brevi tratti rocciosi; l’acqua del mare, invece, è calma e limpida. La spiaggia non è molto estesa e non è attrezzata, per cui è poco adatta alle famiglie e più frequentata da coppie o gruppi di amici in cerca di quiete. Parte del litorale è, inoltre, dedicato ai naturisti.

Caló des Moro

7Caló des Moro, Spagna

Il verde della natura, l’oro delle rocce e il turchese delle acque marine: questa è Caló des Moro, un’oasi di pace e tranquillità che sorge sulla punta sud est di Maiorca nel territorio comunale di Santanyì. Questa piccola spiaggia di rocce e sabbia è circondata da alte pareti rocciose e dalla natura incontaminata tanto che è considerata un vero e proprio angolo di paradiso.

Per accedere alla spiaggia dal parcheggio auto più vicino è necessario percorrere a piedi un itinerario di circa 15/20 minuti che include scale e stradine scavate nella roccia. Non essendo attrezzata Cala des Los Moro è meno affollata di turisti rispetto ad altre spiagge ma molto frequentata dai locali soprattutto nei fine settimana.

Cala Pi

8Playa de Cala Pi, Carrer Torre, 4A, 07639 Cala Pi, Illes Balears, Spagna

La spiaggia di Cala Pi si trova lungo la costa meridionale dell’isola a soli quaranta minuti dalla città di Palma. Il nome Cala Pi deriva dal fatto che il litorale è circondato da verdi e rigogliosi pini che rendono l’ambiente qui davvero particolare. Incastonata tra alte scogliere che sono ricoperte da rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea, Cala Pi è raggiungibile solo percorrendo una lunga e ripida scalinata.

L’arenile è lungo all’incirca cinquanta metri, è caratterizzato da sabbia bianca ed è bagnato da acque del mare davvero limpide che risultano l’ideale per fare snorkeling. L’area è servita da un piccolo ma caratteristico chiringuito ma non è attrezzata con sdrai e ombrelloni.

Cala Mesquida

Lungo il litorale nord-orientale di Maiorca si trova Cala Mesquida un arenile circondato da alte dune che è l’ideale per coloro che amano le spiagge nascoste e selvagge. Il litorale qui si estende per circa 300 metri, è caratterizzato da sabbia fine e morbida ed è bagnato da acque limpide e cristalline.

Tutt’attorno alla spiaggia si estende rigogliosa e verde vegetazione mediterranea. La spiaggia è libera ma sono presenti un chiosco e un ristorante. Nelle giornate più ventose questo tratto di mare è l’ideale per coloro che amano fare surf. Una piccola area della spiaggia è adibita a chi pratica naturismo.

Playa de Formentor

Situata nell’estremo nord di Maiorca, non lontano da Alcudia, lungo la penisola di Cap de Formentor, Playa de Formentor è uno degli arenili più belli dell’isola ed è conosciuta anche come Cala Gentil o Cala Pi de la Posada. È proprio in quest’area di Maiorca che si trova il celebre Hotel Formentor, uno degli alberghi più lussuosi dell’isola che negli anni ha ospitato vip, imprenditori e personaggi della politica e dello spettacolo.

La spiaggia vanta sia aree attrezzate sia aree libere. Questa splendida lingua di sabbia è circondata dal verde di una rigogliosa pineta e dalle montagne della Sierra e regala ai suoi visitatori panorami davvero spettacolari. Il litorale attrezzato è caratterizzato dalla presenza di diversi servizi tra cui il noleggio di lettini e ombrelloni, bar, ristoranti e la possibilità di svolgere attività acquatiche. Accanto alla spiaggia principale si possono trovare anche piccole baie rocciose e appartate dove poter prendere il sole in tranquillità.

Portals Nous

11Playa de Portals Nous, Plaça Espanya, 07181 Portals Nous, Illes Balears, Spagna

Nella zona meridionale dell’isola, vicino a Puerto Portals, si trova la meravigliosa spiaggia di Portals Nous che si può facilmente raggiungere da Palma o Magaluf sia in auto sia con i mezzi pubblici. L’arenile lungo all’incirca 100 metri è caratterizzato da sabbia bianca e morbida mentre l’acqua è cristallina. A circa 300 metri dalla riva si trova una piccola ma suggestiva isoletta, Illa d’en Sales, che rende il paesaggio davvero spettacolare. Oltre alla presenza di un chiringuito e di un bar qui è possibile anche noleggiare lettini, ombrelloni e praticare sport acquatici. Portals Nous è spesso conosciuta anche come Puerto Portals o Playa d’Oratori.

Son Moll

1207590 Cala Rajada, Baleari, Spagna

Una delle spiagge più belle di Maiorca è senza dubbio Son Moll, la spiaggia dell’abitato di Cala Ratjada, tanto che a volte viene indicata – erroneamente – proprio con questo nome. E’ una splendida spiaggia fiancheggiata da una scogliera sulla sinistra, mentre all’estremità sud è delimitata da un grosso masso situato a pochi metri dalla riva, un’occasione per fare splendide foto.

Son Moll ha una parte di spiaggia libera e una parte attrezzata, ci sono un paio di bar-ristoranti sulla spiaggia e subito dietro si trova il centro abitato di Cala Ratjada, pertanto è possibile avere a portata di mano supermercati, mini market e tutto ciò che serve, parcheggi compresi.

Non perdetevi infine una passeggiata lungo la costa a sud della spiaggia, da cui avrete l’occasione di ammirare un panorama fantastico della costa maiorchina, specialmente al tramonto.

Spiaggia di Magaluf

13Calvià, Baleari, Spagna

Sicuramente in molti storceranno il naso a leggerne anche soltanto il nome, ma Magaluf ha davvero dell’incredibile. E’ la spiaggia della località omonima, situata a una manciata di chilometri a sud-ovest di Palma e presidiata da giovani in prevalenza tedeschi e britannici in cerca di divertimento sfrenato, che la notte si danno alla pazza gioia tra alcol e balli forsennati.

La spiaggia riflette ovviamente questa tipologia di vacanza: sguaiata e rumorosa, ma senza dubbio unica nel suo genere. Sicuramente da evitare per chi cerca quiete e tranquillità, ma indubbiamente da visitare per tutti gli altri, che apprezzeranno l’enorme numero di servizi a disposizione, la possibilità di praticare sport d’acqua e le feste sulla spiaggia.

Cala Millor

14Polígon Den Joan Llinàs, 1, 07560 Son Servera, Illes Balears, Spagna

Cala Millor (letteralmente “Miglior Cala”) è una località che si trova lungo la costa est dell’isola di Maiorca non troppo distante dalle cittadine di Arta e Son Servera. La spiaggia di Cala Millor è caratterizzata da morbida sabbia fine e bianca, mentre il mare color turchese vanta fondali che degradano dolcemente.

Il litorale si estende per circa 1 km, è largo 30 metri ed è costeggiato da un lungomare ricco di hotel, ristoranti negozi. A Cala Millor si possono trovare tutti i servizi: dal noleggio di lettini e ombrelloni alla possibilità di fare sport acquatici.

Cala d'Or

Da piccolo villaggio di pescatori Cala d’Or è diventata negli anni una destinazione turistica glamour e di tendenza. Cala d’Or è stata fondata nel 1933 da Pep Costa, un imprenditore che voleva ricreare anche a Maiorca l’ambiente glamour di Ibiza dando vita a una destinazione di charme e fascino. Per questo la maggior parte degli edifici qui sono bianchi e di forma cubica.

L’obiettivo di Pep Costa sembra essere andato a segno. L’ambiente dinamico, i numerosi ristoranti e la vivace vita notturna, rendono Cala d’Or una destinazione davvero ambita. Situata lungo la costa meridionale dell’isola, Cala d’Or è una località ricca di strutture che vanno dai lussuosi resort agli ostelli, dagli appartamenti alle ville con piscina.

La spiaggia più grande è Cala Gran, un arenile ricco di tutti i servizi con aree gioco per bambini e numerosi ristoranti fronte mare. Un’altra spiaggia molto centrale è Cala Petita, una spiaggetta attrezzato con lettini e ombrelloni, bagni e docce. La sabbia qui è fine e morbida e scende dolcemente verso il mare che vanta acque cristalline.

Altre spiagge presenti sono Cala Esmeralda e Cala Ferrera che grazie ai suoi ricchi fondali è l’ideale per gli amanti dello snorkelling. Se siete alla ricerca di privacy e tranquillità, invece, è consigliata Cala Serena, una piccola caletta rimasta incontaminata e selvaggia.

Cala Màrmols

16Cala Màrmols, 07650 Santanyí, Balearic Islands, Spagna

Chi è alla ricerca di una spiaggia isolata e tranquilla può trovare in Cala Marmols la soluzione. Questa spiaggia lunga all’incirca 40 metri e larga 35 è circondata da alte scogliere di colore bianco come il marmo da cui è derivato poi il nome Cala Marmols, ovvero “Cala di Marmo”. Quest’angolo dell’isola rimasto inviolato vanta sabbia fine, bianca e mista a piccoli sassolini mentre l’acqua del mare è color turchese.

L’arenile è isolato dato che per raggiungerlo è necessario parcheggiare l’auto al Faro di Cap de Salines e poi camminare a piedi per più di 5 km. Per questo motivo la spiaggia non è molto frequentata anche se alcuni arrivano qui via mare. Non ci sono né strutture né servizi a Calo del Marmols, quindi è necessario portare con sé cibo, bevande e tutto il necessario.

Playa De Muro

17Playa De Muro, Carrer de la Ginesta, 9-1, 07458 Alcúdia, Illes Balears, Spagna

Lungo la costa settentrionale di Maiorca si trova Playa de Muro, una lunga distesa di sabbia bianca circondata da una verde pineta. Tutta la zona è ben servita e ricca di strutture ricettive, ristoranti e negozi. Il mare qui è davvero pulito con fondali poco profondi che sono l’ideale per i bambini o i nuotatori poco esperti.

Playa de Muro è dotata di tutti i servizi e aree gioco per bambini. Il litorale al suo centro ospita un’area nota come Sa Comu che è una pittoresca zona di dune ricoperte di ginepri che fa parte del Parco Naturale di S’Albufera. Questo è un tratto ancora selvaggio e molto tranquillo che risulta ideale se si ricerca tranquillità e privacy.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo