Formentera

La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Isola di Espalmador

Tra Ibiza e Formentera si trova l'incantevole isola di Espalmador: spiagge incontaminate, caratteristici scorci e benefici bagni di fango.

La piccola Espalmador è la più grande delle isole che si trovano nel canale che separa Ibiza e Formentera, oltre Cap de Ses Portes a sud e oltre la stretta penisola di Es Trocadors a nord, e fa parte della Riserva Naturale di Ses Salines d’Eivissa i Formentera.

Spiagge bianche incontaminate, scorci pittoreschi e il famoso bagno di fango che si trova dopo Platja de s’Alga, la migliore di Espalmador, fanno di questa bellissima isola disabitata, lunga 3 chilometri e larga uno, una delle mete preferite dai turisti. Se vi trovate su questo paradiso incontaminato, con coste principalmente ripide, non perdete le meravigliose spiagge di Cala de Bocs e Sa Torreta e la torre di difesa conosciuta come la torre di Guardiola.

Durante la bassa marea è possibile raggiungere Espalmador a piedi da Formentera percorrendo ad una sottile lingua di sabbia bianca anche se la traversata non è proprio sicura. Una piccola imbarcazione collega Espalmafor con il porto di La Savina con una sosta alla spiaggia di Illetes.

Dove dormire a Isola di Espalmador

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Isola di Espalmador utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Isola di Espalmador

Vedi gli alloggi in questa zona

Isole nei dintorni