Comunità Valenciana e Murcia

La Comunità Valenciana e Murcia hanno tutti gli ingredienti per una vacanza indimenticabile, tra città, paesini, spiagge, montagne e la miglior paella!

Le due regioni della Spagna orientale, Comunità Valenciana e Murcia, hanno tutto ciò che noi italiani ci aspettiamo da una vacanza in Spagna: la paella, sole tutto l’anno, chilometri e chilometri di costa, scatenata vita notturna e seguitissime feste tradizionali tra le quali non si può non menzionare le celebrazioni della settimana Santa di Murcia e Las Fallas di Valencia.

A tutto ciò vanno aggiunti paesaggi naturali di straordinaria bellezza e numerose attrazioni culturali come le futuristiche opere architettoniche di Santiago Calatrava e splendide chiese che mescolano elementi gotici, rinascimentali e moreschi. Alcune località, come ad esempio la suggestiva Isola di Tabarca, sono ancora poco note ai turisti italiani: venite a scoprirle!

Dove si trovano la Comunità Valenciana e Murcia

La Comunità Valenciana e Murcia sono due regioni della Spagna orientale, entrambe bagnate a est dal mar Mediterraneo e confinanti a ovest con la regione centrale di Castilla-La Mancha. A nord la Comunità Valenciana confina con la Catalogna e Aragona, mentre a sud Murcia confina con l’Andalusia.

Città principali

Nella Comunità Valenziana si concentrano due tra le più importanti città spagnole. Valencia è la terza città per grandezza di tutta la Spagna ma è molto più rilassata e meno caotica rispetto a Madrid e Barcellona.

Viene ricordata per aver dato i natali alla paella, il piatto tipico spagnolo per eccellenza, e a Santiago Calatrava, architetto di fama internazionale che con le sue futuristiche opere, geniali, innovative e costosissime, ha cambiato radicalmente la fisionomia della città.

Alicante è una città baciata dal sole in tutte le stagioni dell’anno ed è quindi la meta ideale per chi non ama il freddo. Le sue splendide spiagge cittadine sono perfette per vacanze di puro relax o di attività sportive all’aperto, mentre il centro cittadino è ricco di scorci pittoreschi, viuzze caratteristiche e magnifiche chiese.

Murcia, capitale della regione omonima, è una città piuttosto grande, ma ancora poco nota ai turisti italiani: la meta ideale per scoprire una Spagna autentica, lontana dagli stereotipi propinati dalle agenzie di viaggio. La costa, con le sue suggestive spiagge, è a soli 40 km e non lontane sono anche le montagne, con numerose opportunità di praticare escursionismo, mountain bike e altre attività all’aperto.

Località balneari

La Comunità Valenciana, soprattutto nella zona di Alicante, vanta alcune delle località balneari più famose di tutta la Spagna.

La Costa Blanca è infatti un susseguirsi di arenili di sabbia dorata bagnati da un mare sorprendentemente pulito: molte di queste spiagge d’estate vengono prese d’assalto da turisti provenienti da tutta Europa, perlopiù giovani in cerca di divertimento e vita notturna, ma anche famiglie e anziani attirati dalla gran quantità di hotel, case vacanza e servizi turistici.

Tra le località più famose segnaliamo Benidorm, nota per la sua leggendaria movida, Benicassim, dove in estate si svolge un importante festival musicale all’aperto, Elche, la città con più palme d’Europa, Denia, pittoresco villaggio di pescatori dove potrete gustare il prelibato gambero rosso e Torrevieja, una cittadina incastonata tra il mare e due laghi salati.

La Costa Calida, un litorale costellato di scogliere, con chilometri di spiagge di sabbia bianca nella regione di Murcia, è consigliata a chi preferisce località meno affollate e spiagge più selvagge. Le zone più belle sono La Manga del Mar Menor, il litoral Cartagena y la Union, il litoral de Lorca, Mazarrón e Águilas.

Mappa