Costa Brava

La Costa Brava è una regione turistica della Spagna, si raggiunge in circa un'ora da Barcellona ed è un paradiso per chi ama le spiagge e la natura.

La Costa Brava è una regione costiera mediterranea della Spagna del Nord, situata all’interno della provincia di Girona. La sua estensione va da Blanes, a 60 chilometri da Barcellona, fino al confine francese. Negli anni ’50 del secolo scorso, con il benestare del governo spagnolo, la Costa Brava ha avviato un enorme sviluppo dal punto di vista turistico, con la costruzione di numerosi hotel, residence e strutture atte ad accogliere vacanzieri provenienti da tutta Europa, soprattutto da Regno Unito e Francia.

La combinazione di un clima estivo praticamente perfetto, natura incontaminata e spiagge eccellenti ha reso la zona una delle più turisticamente sviluppate del paese. In Costa Brava si trovano parchi naturali, spiagge, villaggi tradizionali di pescatori, giardini botanici, musei e monumenti storici, che la rendono una destinazione davvero completa, assieme alle numerose occasioni per il divertimento offerte da luoghi come Lloret de Mar o Tossa de Mar.

Le città della Costa Brava

Le città della Costa Brava sono in realtà piccoli villaggi che si sono espansi negli ultimi anni con numerosi hotel, appartamenti, residence e attività legate al turismo. Esse sono:

  • Begur
  • Blanes: il paese più a sud della Costa Brava, che ospita due giardini botanici.
  • Cadaques i Portlligat
  • Calella de Palafrugell: un tradizionale villaggio di pescatori.
  • Lloret de Mar: una destinazione turistica molto apprezzata specialmente per la sua spiaggia e per la sua vita notturna.
  • Palamos
  • Pals
  • Tossa de Mar: l’altra destinazione principale per i vacanzieri assieme a Lloret de Mar.

Quale scegliere?

Di tutte le cittadine della Costa Brava, si può dire che la gemma nascosta è Tossa de Mar. Questo piccolo villaggio di pescatori è uno tra i meno turisticamente sfruttati della costa mediterranea spagnola; è ancora oggi una città di pescatori, con strade acciottolate, case bianche e una bellissima linea costiera. Vi si trovano anche rovine medievali molto ben conservate, tra cui le antiche mura della città e le torri che la proteggevano dagli invasori nel Medioevo.

Semplificando, gli amanti dei casinò, degli hotel di lusso e della vita notturna dovrebbero dirigersi senza esitazione verso Lloret de Mar, mentre chi ama le spiagge meno turistiche e non si preoccupa di allogi più spartani dovrebbe scegliere senza dubbio Tossa de Mar.

Le migliori spiagge della Costa Brava

La Costa Brava è dotata di numerose spiagge, dalle più frequentate a quelle più appartate, ecco quali sono le migliori:

  • Empuriabrava: è una spiaggia che ha avuto il riconoscimento della Bandiera Blu, è una delle più grandi della Costa Brava e al contempo una delle più ventose.
  • Tamariu: è ideale per le famiglie e non è ancora molto sviluppata, si trova a circa un’ora d’auto da Girona e ci sono anche ottimi ristoranti sulla spiaggia dove gustare ottimo pesce fresco.
  • Sa Caleta: è una spiaggia lunga solo 15 metri e larga 5, ci si accede da Sant Feliu de Guixols a piedi o in macchina. Il suo simbolo incontrastato è il magnifico castello medievale costruito sugli scogli a picco sulla spiaggia.
  • El Canadell: viaggiando lungo la costa da Llafranc, la prima spiaggia che si incontra è proprio questa, la più grande delle spiagge di Calella de Palafrugell
  • Cap de Creus: il paesaggio di questa spiaggia ha ispirato Salvador Dalì, la cui casa Port Lligat è a pochi passi dal mare. L’acqua è turchese e le rocce formano piscine naturali. Si trova nel punto più a est della Spagna.
  • El Port de la Selva: una volta villaggio di pescatori, è diventato ai giorni nostri una importante meta turistica. La sua spiaggia principale è un misto di sabbia e ciottoli, è ben attrezzata e si possono praticare sport come sci d’acqua o paracadute ascensionale.
  • Cala del Pi: una piccola caletta lunga 6 metri, si trova all’estremità nord del comune di Platja d’Aro, e si raggiunge prendendo la strada per Colonge.
  • Sant Pol de Mar: questa spiaggia è una dei segreti meglio conservati della Costa Brava: le calette circostanti sono molto ben protette e molto invitanti per gli appassionati di snorkeling.