Andalusia

Romantica e suggestiva, l'Andalusia è una regione baciata dal sole dove potrete visitare fiabeschi palazzi moreschi e incantevoli paesini tradizionali.

L’Andalusia è un sogno romantico, un luogo magico dove vivere fiabesche atmosfere da mille notte, oziosi pomeriggi in spiaggia e indimenticabili viaggi on the road con sconfinate distese di ulivi che scorrono davanti ai vostri occhi.

Le influenze arabe qui hanno lasciato un segno profondo, che è diventato il tratto caratteristico di questa regione insieme alle seguitissime feste tradizionali e al clima caldo, con un sole potente e scarse precipitazioni, che fa dell’Andalusia una meta invitante per un turista che ama le belle giornate come quello italiano.

Tra suggestive città ricche di storia, pittoreschi villaggi che sembrano spuntare dal nulla in mezzo al deserto o agli ulivi, spiagge meravigliose e sfiziose tapas, una vacanza in Andalusia è per tutti un’esperienza indimenticabile!

Dove si trova l’Andalusia

L’Andalusia è la regione più meridionale della Spagna, l’unica bagnata sia dal mar Mediterraneo che dall’oceano Atlantico, divisi da uno stretto di terra di epica fama, ovvero lo stretto di Gibilterra.

Confina con le regioni spagnole di Estremadura a nord-ovest, Castiglia – La Mancha a nord-est e Murcia a est, mentre a ovest confina con il Portogallo.

Gli italiani la conoscono principalmente per le località balneari lungo la costa, ma in realtà l’Andalusia è una regione di vastissime dimensioni, non inferiori a quelle di molti stati europei, con un territorio assai variegato che comprende anche alcune delle montagne più alte di tutta Europa.

Città principali dell’Andalusia

Tre delle città più suggestive di tutta la Spagna si trovano in Andalusia: ognuna con una sua forte identità, sono accomunate da un fascino romantico ed elegante.  Stiamo parlando naturalmente di Siviglia, Cordoba e Granada, tre città stupende che possono vantare le più belle testimonianze di architettura moresca, diventate tre delle attrazioni turistiche più visitate di tutta la Spagna: l’Alcazar, la Mezquita e l’Alhambra.

Per la sua felice posizione centrale, lungo la costa, Malaga è un’ottima base per esplorare l’Andalusia e per abbinare le visite culturali a pomeriggi in spiaggia. Seppur meno affascinante delle tre perle andaluse, è comunque una città dal caratteristico centro storico, con bei panorami e ottimi tapas bar tradizionali.

Imperdibile è la visita a uno dei tradizionali pueblos blancos, caratteristici paesini dalle casette bianche, come Ronda e Antequera. A Jerez de la Frontera non perdete l’opportunità di assaggiare un ottimo sherry!

Se vi trovate in Andalusia potete fare una capatina anche a Gibilterra, un angolo d’Inghilterra in territorio spagnolo: da un punto di vista politico-amministrativo, infatti, la cittadina è parte del Regno Unito.

Se invece volete mettere piede in Africa, da Algeciras potete prendere un traghetto per una gita di un giorno in Marocco!

Località balneari

Per una vacanza di mare e sole l’Andalusia è una meta ideale: la sua costa, divisa in Costa del Sol a est e Costa de la Luz a ovest, è puntellata da località balneari più o meno famose, adatte sia a chi vuole servizi e divertimenti sia a chi cerca natura e tranquillità.

Marbella e Torremolinos sono le località per chi cerca vita notturna e divertimento, ma anche per le famiglie che vogliono una vacanza di mare comoda, con tutti i servizi. Tarifa è invece più adatta ai giovani: conosciuta come la città del vento, è la spiaggia dei surfisti per eccellenza.

Tenete presente che l’estate andalusa è molto calda, con temperatura spesso oltre i 40°, quindi i mesi consigliati per una vacanza di mare in Andalusia sono giugno e settembre. Ad agosto potrete però partecipare alla Feria de Malaga, un’entusiasmante festa tradizionale!

Mappa